mercoledì 17 ottobre 2007

BARZELLETTINA

Un passeggero a bordo di un taxi richiama il conducente toccandogli la spalla.

Questi lancia un urlo atroce, perde il controllo della vettura, manca di poco un pullman, sbatte contro un marciapiede e si ferma a pochi centimetri da una vetrina.

Dopo un paio di secondi di silenzio il passeggero si scusa con imbarazzo:

" Mi spiace, non immaginavo che si sarebbe spaventato così semplicemente toccandole una spalla...".

E il tassista replica: "No, sono io che mi devo scusare, vede oggi è il mio primo giorno di lavoro come tassista... negli ultimi 25 anni ho guidato un carro funebre..."

8 commenti:

chicca ha detto...

ahahahaha!!!!!!!!!!

morgana_04 ha detto...

ahahaha :o)))

Cetty ha detto...

che ridere.........

Dana ha detto...

ghghgh
Ciao Cinzia, oggi passo dai blog di tutte le crocette del Christmas BFC di XSP se ci riesco :)

Laura ha detto...

Carina!
Cia Cinzietta.

Sara ha detto...

uhhaauhhahaha Cinzietta che ridere!!! ihihhhihhh un bacio Sara

ManuArpa ha detto...

Ahshahaahahahahahahah cof cof cofff....stavo soffocando dalle risate!!! E' troppo bella....adesso copio-incollo e giro via mail.....

Romina72 ha detto...

E' troppo divertente!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Baci
Romina72

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails